Le rappresentazioni:

- La Butega d' Pepp' (2017)

- Orilio....Orilio (2015)

- Tutta colpa d'un par d'mutand (2013)

- L'Incident (2012)

- L'amor e l'int.ress (2011)

- L'amor nun c'ha età (2010)

- Un, Do' e Tre (2009)

- Propi 'na bella fameja (2008)

- 'L sogn' d' Cesar (2006)

- L' sposo io, o l' sposi tu? (2004)

- Marisa, Nirvana e chj altri (2003)

- Cerco Casa (sol p.r 'na nott) (2002)

- Dò pezzi (2001)

- Bendulina (2000)

- E' mej che ne gnent (1998)

- Tutta da rid (1997)

- Ventitrè ora e tre quarti Luig (1996)

- Orca che fatiga st'spusalizzi (1995)

- Tant com’è ‘n marit tocca truvall (1995)

Marisa, Nirvana e chj altri (2003)

Locandina:


Link photo gallery: clicca qui

Componenti:
Personaggi ed interpreti:

la prima nott:
Marisa - Donatella Angeletti
Fredo - Paolo Baldini
Abelarda - Luciana Olivas
Muratore - Riccardo Marchini

'L c'nsiment:
Nirvana - Laura Rossi Magi
Ubaldo - Maurizio "Bobo" Paolasini
Esattore - Stefano Pierangeli
Portinaia - Maria Luisa Giambartolomei

Regia: Ezio Giorgini


Note di regia:
Sotto il titolo "cumulativo" di "Marisa, Nirvana e chj altri", si trovano due atti unici brillanti dalla diversa vena comica:
"La prima nott" di Gluco Faroni, autore fanese di diverse commedie portate in scena dalla filodrammatica La Sciabica, narra di una tormentata pima notte di matrimonio di una coppia di sposi in viaggio di nozze negli anni sessanta con finale a sorpresa.
"'L c'nsiment" dell'autore pesarese Ivo Scherpiani, racconta invece con brio ed ironia la vicenda che ha come personaggio principale Nirvana, signorina stagionata un pò patetica, alla disperata ricerca di un amore crepuscolare.
In comune i due pezzi hanno l'intento di divertire lo spettatore anche con l'indubbia originalità dei testi.
ISTITUZIONI
Regione Marche
Provincia Ancona
Comune Senigallia

ASSOCIAZIONI
Montimar
Montignano
San Silvestro
Fita Gatt Marche

GIORNALI
Vivere Senigallia
60019
Eco
Il Passaparola

TEATRO
Teatro del sorriso
El passě

AMICI
Gió Fiorenzi
Giovanni Schiaroli
 + (c)2007 site designed and developed by matraven